Salute e forma fisica
Entra a far parte della nostra comunità.
Ultimi argomenti
» sALUTO
Mer Set 20, 2017 10:19 am Da idenich

» informazioni alimenti
Mar Giu 27, 2017 5:26 am Da carl34

» 15 ANNI MASSA
Ven Giu 23, 2017 2:12 pm Da MarcoCal

» Omega 3 e ictus: benefici da alimenti e integratori?
Sab Giu 10, 2017 3:01 pm Da A_L_I_N

» domanda
Sab Giu 10, 2017 2:55 pm Da A_L_I_N

» barrette proteiche
Ven Giu 09, 2017 3:53 am Da carl34

» salve a tutti
Mer Mag 24, 2017 4:54 pm Da A_L_I_N

» alimentazione massa
Lun Mag 08, 2017 7:49 am Da carl34

» Diario proteico
Mer Mag 03, 2017 7:55 am Da carl34

» Consigli culinari
Ven Apr 21, 2017 6:37 am Da azzinimartina

» Salve a tutti
Mer Apr 19, 2017 9:51 am Da carl34

» Niente
Mar Apr 11, 2017 10:13 am Da ghali13

» mi presento
Lun Apr 10, 2017 7:41 am Da carl34

» diario di crazybig
Mar Apr 04, 2017 8:42 am Da Filippius

» scheda massa febbraio-marzo
Dom Feb 05, 2017 10:44 am Da jonathanmicori

» Problema dorso
Dom Gen 29, 2017 3:30 pm Da Bild_Boy

» Ginocchiera per SQUAT, quale acquistare?
Gio Dic 29, 2016 3:50 am Da Filippius

» Alimentazione massa 15 anni
Mer Nov 16, 2016 11:13 am Da Denis01

» Inguine anca e femorale.
Mer Nov 02, 2016 9:40 am Da Kovacici10

» Aiuto scheda massa.
Mer Set 21, 2016 10:06 am Da champ21

Accedi

Ho dimenticato la password

Ricerca avanzata
Cerchi qualcosa all'interno del forum e non lo trovi? Prova a fare una ricerca avanzata, cliccando qui.
Chi è in linea
In totale ci sono 14 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 100 il Mar Nov 13, 2012 8:13 am
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

I postatori più attivi del mese

Forum della pubblicità

No al latte nel te

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

No al latte nel te

Messaggio Da Conan il Gio Gen 12, 2012 10:23 am

Alcuni ricercatori di un ospedale di Berlino hanno scoperto che i benefici del te vengono vanificati quando nella bevanda si aggiunge il latte.
“Mentre alcuni ‘ingredienti’ del tè aumentano la capacità dei vasi sanguigni di distendersi e di espandersi, bastano poche gocce di latte per cancellare in un sol colpo il benefico effetto per il sistema cardiocircolatorio”, hanno scritto i ricercatori sull’’European Heart Journal’. Brutta notizia, quindi, per chi, come gli inglesi, ama il te con il latte.
La caseina del latte, in particolare, interagisce con la catechina, un flavonoide del tè che offre una protezione per cuore e arterie. Per dimostrare come l'interazione tra tè e latte non garantisca alcun vantaggio per la salute, gli scienziati hanno studiato prima sui topi e poi su alcune donne come reagivano i vasi sanguigni alla singola bevanda o al mix con il latte.
Secondo quanto affermato dalla coordinatrice della ricerca, Verena Stangl, potrebbe essere messo in dubbio anche l’effetto anticancro del tè se addizionato al latte.

http://italiasalute.leonardo.it/news.asp?ID=7783

_________________________

Per tutti i neofiti vogliosi di risposte: leggete prima di aprire nuovi thread

Hell is when you meet the person you could have been

Quello che voi chiamate prestazione eccezionale io la chiamo normalità, quello che voi chiamate prestazione irraggiungibile io la chiamo prestazione eccezionale. E' per questo che io ho quello che voi non avete.
avatar
Conan
Leggenda
Leggenda

Messaggi : 15603
Data d'iscrizione : 15.11.10

http://salutealtop.italians.tv

Tornare in alto Andare in basso

Re: No al latte nel te

Messaggio Da Conan il Gio Gen 12, 2012 10:24 am

Macchiare il tè con il latte non è una buona idea. Lo ha appena dimostrato uno studio condotto al Functional Food Center dell'Oxford Brookes University, in Inghilterra, pubblicato sulla rivista Nutrition Research.
Aggiungere un goccio di latte riduce alcuni componenti antiossidanti del tè nero (teaflavine e tearubigine). L'esperimento in laboratorio è stato condotto con latte vaccino intero, scremato e parzialmente scremato, che hanno provocato riduzioni del potere antiossidante dal 7% al 25%. Il peggiore è risultato quello scremato.

Promosso il limone
Non sono stati invece studiati gli effetti dell'aggiunta della classica fetta di limone nel tè nero, ma si ipotizza che siano positivi: l'anno scorso, uno studio guidato da Mario Ferruzzi della Purdue University (Stati Uniti) e pubblicato sulla rivista Food Research International, sosteneva che l`aggiunta di vitamina C (contenuta nel limone) e saccarosio (zucchero) nel tè verde migliora la capacità di assorbimento delle catechine, una classe di polifenoli dall'alto potere antiossidante.

http://www.ok-salute.it/alimentazione-e-diete/10_a_niente-latte-nel-te.shtml

_________________________

Per tutti i neofiti vogliosi di risposte: leggete prima di aprire nuovi thread

Hell is when you meet the person you could have been

Quello che voi chiamate prestazione eccezionale io la chiamo normalità, quello che voi chiamate prestazione irraggiungibile io la chiamo prestazione eccezionale. E' per questo che io ho quello che voi non avete.
avatar
Conan
Leggenda
Leggenda

Messaggi : 15603
Data d'iscrizione : 15.11.10

http://salutealtop.italians.tv

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum