Salute e forma fisica
Entra a far parte della nostra comunità.
Ultimi argomenti
» sALUTO
Mer Set 20, 2017 10:19 am Da idenich

» informazioni alimenti
Mar Giu 27, 2017 5:26 am Da carl34

» 15 ANNI MASSA
Ven Giu 23, 2017 2:12 pm Da MarcoCal

» Omega 3 e ictus: benefici da alimenti e integratori?
Sab Giu 10, 2017 3:01 pm Da A_L_I_N

» domanda
Sab Giu 10, 2017 2:55 pm Da A_L_I_N

» barrette proteiche
Ven Giu 09, 2017 3:53 am Da carl34

» salve a tutti
Mer Mag 24, 2017 4:54 pm Da A_L_I_N

» alimentazione massa
Lun Mag 08, 2017 7:49 am Da carl34

» Diario proteico
Mer Mag 03, 2017 7:55 am Da carl34

» Consigli culinari
Ven Apr 21, 2017 6:37 am Da azzinimartina

» Salve a tutti
Mer Apr 19, 2017 9:51 am Da carl34

» Niente
Mar Apr 11, 2017 10:13 am Da ghali13

» mi presento
Lun Apr 10, 2017 7:41 am Da carl34

» diario di crazybig
Mar Apr 04, 2017 8:42 am Da Filippius

» scheda massa febbraio-marzo
Dom Feb 05, 2017 10:44 am Da jonathanmicori

» Problema dorso
Dom Gen 29, 2017 3:30 pm Da Bild_Boy

» Ginocchiera per SQUAT, quale acquistare?
Gio Dic 29, 2016 3:50 am Da Filippius

» Alimentazione massa 15 anni
Mer Nov 16, 2016 11:13 am Da Denis01

» Inguine anca e femorale.
Mer Nov 02, 2016 9:40 am Da Kovacici10

» Aiuto scheda massa.
Mer Set 21, 2016 10:06 am Da champ21

Accedi

Ho dimenticato la password

Ricerca avanzata
Cerchi qualcosa all'interno del forum e non lo trovi? Prova a fare una ricerca avanzata, cliccando qui.
Chi è in linea
In totale ci sono 16 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 16 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 100 il Mar Nov 13, 2012 8:13 am
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

I postatori più attivi del mese

Forum della pubblicità

Omega 3 e ictus: benefici da alimenti e integratori?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Omega 3 e ictus: benefici da alimenti e integratori?

Messaggio Da Conan il Ven Nov 02, 2012 5:43 am

Mangiare pesce azzurro ed assumere le giuste dosi di omega 3 fa bene alla salute cardiovascolare allontanando lo spettro dell’ictus. La stessa cosa, secondo un team internazionale di ricercatori guidati dal dottor Rajiv Chowdhury dell’Università di Cambridge e dal professor Oscar H. Franco della Erasmus MC di Rotterdam, non si può dire degli integratori di omega 3, ritenuti totalmente inutili a scopo preventivo.

La prevenzione dell’ictus passa quindi attraverso il consumo di pesce azzurro come sgombri, sardine, alici: cibi pieni di questo acido grasso importante per il nostro organismo e non dall’olio di pesce e dalla sua somministrazione sotto forma di integratore. Lo studio di tipo revisionale che è stato condotto dagli scienziati e pubblicato sul British Medical Journal ha evidenziato come una riduzione del rischio di comparsa dell’ictus possa essere archiviata solo consumando direttamente l’alimento. Nel corso di questa ricerca sono stati posti sotto analisi circa 38 studi condotti in tutto il mondo sull’ictus e la sua prevenzione per tentare di trovare, e valutare l’effettiva corrispondenza tra il consumo di pesce e la protezione da episodi ischemici ai danni del cervello. Si è deciso di analizzare un campione molto ampio composto sia da persone malate o a rischio di patologie cardiovascolari, sia persone sane per un numero di individui pari circa ad 800mila.

Comparando i dati i ricercatori hanno stabilito che coloro che mangiavano da a 2 a 4 porzioni di pesce azzurro alla settimana presentavano un significativo, anche se moderato, calo del rischio di incorrere in un ictus pari al 6%. Numero che raddoppiava in coloro che ne mangiavano più di 5 porzioni. Numeri che confermano ancora una volta l’efficacia dell’assunzione degli acidi grassi omega 3. La ricerca ha però contestualmente evidenziato che lo stesso effetto non si ottiene con i semplici integratori. A quanto pare l’effettività del beneficio dell’acido grasso deriva dalla combinazione con le altre sostanze presenti nel pesce e quindi nella forma originale degli omega 3.

http://www.medicinalive.com/scienza-dellalimentazione/alimentazione-e-prevenzione/omega-3-ictus-efficaci-pesce-no-integratori/

_________________________

Per tutti i neofiti vogliosi di risposte: leggete prima di aprire nuovi thread

Hell is when you meet the person you could have been

Quello che voi chiamate prestazione eccezionale io la chiamo normalità, quello che voi chiamate prestazione irraggiungibile io la chiamo prestazione eccezionale. E' per questo che io ho quello che voi non avete.
avatar
Conan
Leggenda
Leggenda

Messaggi : 15603
Data d'iscrizione : 15.11.10

http://salutealtop.italians.tv

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omega 3 e ictus: benefici da alimenti e integratori?

Messaggio Da kurosaki-san il Ven Nov 02, 2012 5:59 am

Articolo molto interessante ttok

*Inoltre l'integratore di omega 3 ha un sapore orribile :asd:
avatar
kurosaki-san
Esperto
Esperto

Messaggi : 1662
Data d'iscrizione : 27.04.12
Età : 23
Località : Karakura Town

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omega 3 e ictus: benefici da alimenti e integratori?

Messaggio Da A_L_I_N il Sab Giu 10, 2017 3:01 pm

Ciao ho appena letto l'articolo sugli integratori alimentari e mi sono ricordato che su https://3omega3.it si trovano un sacco di informazioni rigurdante tutti gli intergratori alimentari Smile
avatar
A_L_I_N
Principiante
Principiante

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 22.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omega 3 e ictus: benefici da alimenti e integratori?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum